POSSO AIUTARTI?



NON STARE A GUARDARE!
ENTRA E SCRIVI QUALCOSA!


HAI PERSO I DATI? TI AIUTO.

SE RICORDI IL NOME UTENTE

E LA MAIL DI REGISTRAZIONE
> RECUPERA TU LA PASSWORD <

NON RICORDI IL NOME UTENTE?
SCRIVI UNA MAIL ALL'ADMIN:
FABRIZIO.LAFERLA[@]GMAIL.COM

IN ALTERNATIVA PROVA A
ISCRIVERTI NUOVAMENTE!

Chi è in linea
In totale ci sono 100 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 97 Ospiti

annamariacorona, glosilv, supermario

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 634 il Sab 22 Dic 2012 - 20:45
Ultimi argomenti
» domenica 22 ottobre
Oggi alle 10:16 Da glosilv

» Opportunità da analisi statistiche (10eLotto serale)
Oggi alle 0:31 Da IrisFiore

» metodo ANGIO
Ieri alle 13:58 Da ace

» NAPOLI AMBI SECCHI IN ATTESA
Ieri alle 13:44 Da rita marras

» sabato 21 ottobre
Ieri alle 13:34 Da rita marras

» accendo la lampadina...è arrivato il momento.........
Ieri alle 6:29 Da aimada

» AMICI MIEI CAGLIARI CHIAMA IL 76!
Ieri alle 6:20 Da aimada

» ROMA E' IN ATTESA DEL 90!
Ieri alle 6:19 Da aimada

»  LOTTO AMICO news
Ieri alle 6:15 Da aimada

» SUPERENALOTTO = IL TERZO SENSO
Ven 20 Ott 2017 - 23:48 Da peppelotto

» IL NUMERETTO FIORENTINO!
Ven 20 Ott 2017 - 23:46 Da peppelotto

» SUPERENALOTTO = "IL SESTO SENSO"
Ven 20 Ott 2017 - 23:45 Da peppelotto

» IL QUADRATO VERTIBILE BILATERALE!
Ven 20 Ott 2017 - 23:41 Da peppelotto

» Chi no vol ben a le bestie, no vol ben a le persone.
Ven 20 Ott 2017 - 20:46 Da marvik

»  genova 68...prev.aggiornata
Ven 20 Ott 2017 - 19:30 Da lucionelli

» A Roma pe’ fa fortuna ce vonno tre d, donne, denari e diavolo.
Ven 20 Ott 2017 - 18:43 Da lucionelli

» a roma le cinquine sono troppe come si faaa....roma 13 semplice e ambo 13-67
Ven 20 Ott 2017 - 18:41 Da lucionelli

» GIOVEDì 19 OTTOBRE SALUTI
Ven 20 Ott 2017 - 18:25 Da pescia

» IL NUMERETTO 6 E I SUOI AMBI SECCHI.. ancora altro ambo secco 6-33 a cagliari
Gio 19 Ott 2017 - 23:51 Da lucky72

» 1 ambo e 2 terni plausibili.
Gio 19 Ott 2017 - 21:01 Da Ipotesi

» AMBATE A CAGLIARI
Gio 19 Ott 2017 - 16:38 Da giumal

» a venezia l'ambata la butto giù.....72 det. in 1°posizione + ambone 72-62
Mer 18 Ott 2017 - 21:23 Da lucionelli

» Roma ambata 90
Mer 18 Ott 2017 - 21:23 Da lulu67

» Prestu et bene, non andanta mai bei Presto e bene, non vanno mai insieme
Mer 18 Ott 2017 - 21:22 Da lucionelli

» la mia bella madunina...la sbanchiamo...ci provo ambata 30det.4 e ambone 30-20
Mer 18 Ott 2017 - 20:21 Da lucionelli

» SPECIALE RUOTA UNICA
Mer 18 Ott 2017 - 15:37 Da lucky72

» MERCOLEDI 18 OTTOBRE SALUTI
Mer 18 Ott 2017 - 14:05 Da rita marras

» ** ANNO 2017 - I SUOI CENTENARI ** a voi che entrate qui lasciate ogni speranza di ritornare indietro...
Mer 18 Ott 2017 - 11:04 Da lotto_amico

» ** METODO 09.90 **4 TERNI DI CUI UNO A RUOTA
Mer 18 Ott 2017 - 10:40 Da lotto_amico

» °° X TUTTO OTTOBRE 2017**
Mer 18 Ott 2017 - 10:38 Da lotto_amico

FABRIZIO LA FERLA


CLICCA SU #FLF PER
SEGUIRMI SU FACEBOOK!


TERNO IN CINQUINA!
76-10-36 FI


AMBO MILIONARIO!
15-81 MI


SUPER AMBETTI!
27-49 NZ
33-85 RO
31-75 GE

HAI VINTO ANCHE TU?

FAX VINCITE 178.27.43.003
fabrizio.laferla[@]gmail.com

GIUSEPPE CHIARAMIDA


CLICCA SU #GC PER
SEGUIRMI SU FACEBOOK!


AMBO SECCO 1°C!

60-64 NA

CENTENARIO KO!

80-70-23 CA

TERNO IN QUARTINA!
12-19-61 RO

HAI VINTO ANCHE TU?
FAX VINCITE 178.27.42.674
chiaramidalottoelotto[@]gmail.com


I postatori più attivi del mese
lotto_amico
 
marvik
 
lucionelli
 
rita marras
 
ace
 
peppelotto
 
aimada
 
glosilv
 
DamBu82
 
cris77
 

Statistiche
Abbiamo 8320 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pescia

I nostri membri hanno inviato un totale di 899689 messaggi in 22034 argomenti

SABATO 26 NOVEMBRE SALUTI E NOTIZIE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

SABATO 26 NOVEMBRE SALUTI E NOTIZIE

Messaggio Da .:Sally:. il Sab 26 Nov 2016 - 0:01

avatar
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femminile
Numero di messaggi : 76761
Età : 60
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SABATO 26 NOVEMBRE SALUTI E NOTIZIE

Messaggio Da .:Sally:. il Sab 26 Nov 2016 - 0:06

a tutte le amiche del BAR

avatar
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femminile
Numero di messaggi : 76761
Età : 60
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SABATO 26 NOVEMBRE SALUTI E NOTIZIE

Messaggio Da .:Sally:. il Sab 26 Nov 2016 - 0:14


Nome: San Bellino di Padova
Titolo: Vescovo
Ricorrenza: 26 novembre




La data di nascita è ignota, l'ascendenza genealogica non del tutto sicura e di recente sottoposta a nuova indagine da A. Tilatti, che ha scartato la precedente attribuzione di Bellino alla famiglia dei Bertaldi, individuandone il padre in un non altrimenti identificato Audo. Prete almeno dal 1107, anno della sua prima menzione, Bellino è il primo tra i canonici destinatari di una donazione al capitolo della cattedrale di Padova nel 1108 e l'anno successivo riveste la carica di arciprete della stessa cattedrale. Fin dalla sua prima apparizione figura al fianco di Sinibaldo, il vescovo di orientamento filopapale contrapposto al candidato di obbedienza imperiale e costretto dalla violenza regia, cioè di Enrico V, ad abbandonare la sua sede.

Bellino seguì con tutta probabilità Sinibaldo nel suo esilio, ma nel 1115 risulta nuovamente a Padova, in una fase di componimento delle divisioni. Superato definitivamente lo scisma e ritornato Sinibaldo in sede, Bellino operò al vertice del capitolo cattedrale per essere poi eletto vescovo fra il 1126 e il 1128. La sua attività si svolse in continuità con quella del suo predecessore: Bellino confermò e in parte ampliò le concessioni di Sinibaldo al monastero veneziano di S. Cipriano, dipendente dall'abbazia di Polirone; si adoperò a favore di S. Croce di Campese, monastero assoggettato nel 1127 alla stessa abbazia di Polirone, alla quale nel 1124 Sinibaldo aveva sottoposto il monastero di Praglia; mantenne infine il legame affettuoso con la chiesa di S. Maria delle Carceri, che durante l'episcopato di Sinibaldo aveva adottato la vita comune e le istituzioni di S. Maria di Porto di Ravenna: Bellino beneficò la canonica, la sostenne presso il pontefice, invocandone la protezione, e come Sinibaldo fu annoverato tra i benefattori nel necrologio del monastero, ricordato quindi nelle preghiere della comunità.

I singoli interventi citati s'inserivano in un più ampio progetto di riordino della diocesi padovana sotto l'aspetto sia patrimoniale sia giurisdizionale, dopo le lotte e i disordini dei decenni precedenti. Alla povertà denunciata nel 1130 da Bellino («i beni del mio episcopato sono stati dilapidati per i contrasti fra Regnum e Sacerdotium») faceva eco Innocenzo II nel 1132, che si preoccupava di confermare al vescovo padovano tutte le chiese usurpate da laici e da monaci durante l'episcopato suo e del suo predecessore. Anche se non risulta un'opera parallela nei confronti dei monasteri, un preciso impegno di recupero di chiese e di porzioni di chiese private dalle mani di laici, in consonanza con i ripetuti canoni conciliari contemporanei, è attestato nel 1134 (diritti della famiglia da Montagnone sul monastero di S. Daniele), nel 1138 (cappella di Montegalda refutata dai nobili da Baone), nel 1146 (diritti dei signori da Caldonazzo sulla chiesa di Curtarolo). Tale azione si collegò alle vigili cure circa la tenuta delle strutture diocesane: gli atti di donazione previdero clausole a difesa sia dei diritti delle chiese parrocchiali sia dei diritti vescovili circa la consacrazione dei chierici e dell'olio santo, la presenza ai sinodi e la giustizia ecclesiastica. In data incerta Bellino intervenne in favore dei sacerdoti delle cappelle cittadine concedendo loro il quartese della città e del territorio, intervento che conforterebbe l'ipotesi secondo cui Bellino in qualche modo sostenne la nascita della «congregazione dei sacerdoti e dei chierici di Padova», l'associazione che riuniva il clero officiante le cappelle urbane, incaricato di nuovi compiti di cura d'anime.

Il favore per le istituzioni canonicali, la promozione di monasteri, canoniche e chiese, la vigilanza sulla stabilità delle gerarchie d'ufficio e di giurisdizione compongono l'immagine di un vescovo aperto alle nuove esperienze religiose, impegnato nell'attento governo della sua chiesa, interessato, anche a seguito delle vicende dello scisma, al corretto e disciplinato svolgimento della vita ecclesiastica: nella documentazione che lo riguarda, si parla di successori catholici, di funzioni parrocchiali da esercitare «secondo i canoni», di un'obbedienza, da parte dei suoi canonici, ecclesiastica e fidelis. Un vescovo ormai in stabile colloquio con la Sede apostolica e consapevole del ruolo di guida da essa assunto ed esercitato all'interno della cristianità, ad esempio attraverso la convocazione di sinodi generali, la cui eventualità era da Bellino esplicitamente contemplata. Non va però dimenticato il significato che l'episcopato di Bellino rivestì nella storia civile padovana: se, durante lo scisma, la compresenza e il contrasto fra due vescovi aveva visto emergere partiti che esprimevano orientamenti di politica soprattutto locale, con gli episcopati di Sinibaldo e di Bellino il dialogo con la società urbana e con le forze signorili del territorio si mantenne intenso, anche per la presenza giurisdizionale e patrimoniale che l'episcopato, seppur indebolito, conservava.

Bellino morì quasi certamente a Padova il 26 novembre del 1147, data ricostruibile attraverso il necrologio di S. Maria delle Carceri e dati documentari indiretti. Posteriore di più di un secolo è la vita di un san Bellino vescovo e martire attribuita al domenicano Bonagiunta, vescovo di Adria (12881304). Le vicende che portarono alla venerazione di un san Bellino nella diocesi di Adria non sono del tutto chiarite. Dall'esame condotto da A. Tilatti, le lezioni relative alla festa del santo risultano una mescolanza di elementi riconducibili a personaggi storici diversi e ricomposti in un disegno che rispecchia gli intenti dell'agiografo più che la realtà storica di Bellino. Secondo il testo agiografico, Bellino, già vescovo di una diocesi tedesca, fu nominato vescovo di Padova dal pontefice, preoccupato di sanare uno scisma apertosi nella sede vescovile a causa di indebite pressioni politiche. Zelatore e difensore delle libertà della sua chiesa, Bellino cadde ucciso nel ritorno da Roma, ove s'era recato per ottenere protezione e consiglio, nei pressi della chiesa di S. Giacomo di Fratta (in diocesi adriese). Sul luogo fiorirono subito i miracoli ma poi, in seguito a un'alluvione e al crollo della chiesa, il corpo santo fu sepolto dal fango e cadde nell'oblio. L' invendo fu opera di un uomo pio che, guidato da un sogno, giunse sul luogo recuperando l'arca marmorea, la quale, posta su di un carro, fu prodigiosamente guidata alla pieve di S. Martino di Variano da cui S. Giacomo dipendeva.
avatar
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femminile
Numero di messaggi : 76761
Età : 60
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SABATO 26 NOVEMBRE SALUTI E NOTIZIE

Messaggio Da .:Sally:. il Sab 26 Nov 2016 - 0:18


Meteo weekend: sabato brutto, poi lieve miglioramento. Prossima settimana con freddo crescente

Nelle ultime ore abbiamo registrato un severo peggioramento meteo, i cui effetti - purtroppo - continuano a penalizzare maggiormente l'estremo Nordovest. La situazione è destinata a migliorare, seppur lentamente, durante il fine settimana. Un miglioramento non troppo convincente, anche perché non abbiamo un campo di Alta Pressione capace di porre un freno alle velleità destabilizzanti del vortice depressionario iberico.

Ma cosa dobbiamo attenderci nei prossimi giorni? Diciamo che a livello europeo ci sarà un cambiamento importante, con un possente campo anticiclonico che andrà a prendere il sopravvento sull'Europa centrale. Tale posizione determinerà però lo scivolamento di una massa d'aria gelida in direzione dell'Europa orientale, gelo che arriverà fin sui Balcani portando freddo consistente sulle nostre regioni orientali.

Le temperature caleranno, anche perché il freddo verrà richiamato dalla persistente area depressionaria incastonata tra la Penisola Iberia e il nord Africa. Da valutare le ingerenze tra il freddo e l'aria mite preesistente, perché miscelandosi potrebbero scatenare instabilità in particolare nelle regioni che si affacciano sull'Adriatico e al Sud.
METEO PER L'ITALIA, IL DETTAGLIO con gli eventi di maggiori rilievo:

La situazione rimarrà instabile anche nella giornata di oggi, con ancora delle piogge ma più concentrate al Sud - dove non sono da escludere forti temporali provenienti dal Tirreno - e a ridosso delle Alpi. Fortunatamente sul Nordovest ci sarà un graduale miglioramento, miglioramento che consentirà di tirare un po' il fiato anche se domenica potrebbero ripresentarsi un po' di piogge sparse un po' su tutto il settore e anche al Nordest. Domenica un generale miglioramento al Centro Sud e Isole, mentre come detto si rivedranno un po' di fenomeni sparsi nelle regioni settentrionali.

Per la prossima settimana confermiamo un progressivo calo delle temperature, destinate a perdere oltre 10°C orientandosi su valori prettamente invernali. Al momento sembrano sussistere le condizioni per delle precipitazioni nelle regioni adriatiche, poi anche al Sud e tra le de Isole Maggiori. La ventilazione si orienterà dai quadranti orientali, lasciando quindi sottovento le tirreniche.

Le flessione termica dovrebbe proseguire sino ai primi di dicembre, ma le ingerenze del campo anticiclonico presente sull'Europa centrale potrebbero determinare un generale miglioramento. Probabili sia soltanto una breve tregua, ma ne riparleremo.
L'affidabilità della previsione appare abbastanza buona sull'evoluzione d'inizio settimana, in quanto l'avanzata della perturbazione sarà lenta e le precipitazioni dovrebbero accanirsi sulle regioni di Nord-Ovest. Da valutare la successiva estensione del maltempo, su cui permangono delle incognite.
avatar
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femminile
Numero di messaggi : 76761
Età : 60
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SABATO 26 NOVEMBRE SALUTI E NOTIZIE

Messaggio Da .:Sally:. il Sab 26 Nov 2016 - 0:22

a chi passa per un saluto

avatar
.:Sally:.
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femminile
Numero di messaggi : 76761
Età : 60
Scrivo da : sicilia
Il mio vero nome : salvatrice
Data d'iscrizione : 10.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SABATO 26 NOVEMBRE SALUTI E NOTIZIE

Messaggio Da larablu il Sab 26 Nov 2016 - 9:58

buon sabato amici del COMPLOTTO wink


avatar
larablu
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femminile
Numero di messaggi : 17767
Scrivo da : PUGLIA
Data d'iscrizione : 13.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SABATO 26 NOVEMBRE SALUTI E NOTIZIE

Messaggio Da glosilv il Sab 26 Nov 2016 - 10:37

avatar
glosilv
Superfanatico del Complotto
Superfanatico del Complotto

Sesso : Femminile
Numero di messaggi : 507
Età : 54
Data d'iscrizione : 03.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: SABATO 26 NOVEMBRE SALUTI E NOTIZIE

Messaggio Da rita marras il Sab 26 Nov 2016 - 14:19



BUONGIORNO,BUON SABATO SALLY,LARABLU,GLOSIV,MARVIK,ANNAMARIA,A TUTTE LE AMICHE E AMICI wink
avatar
rita marras
Moderatore
Se hai una domanda
scrivici nella sezione
BAR DEL COMPLOTTO
ModeratoreSe hai una domandascrivici nella sezioneBAR DEL COMPLOTTO

Sesso : Femminile
Numero di messaggi : 16315
Età : 51
Scrivo da : roma
Il mio vero nome : rita marras
Data d'iscrizione : 21.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SABATO 26 NOVEMBRE SALUTI E NOTIZIE

Messaggio Da AnnaM. il Sab 26 Nov 2016 - 15:51



Buon pomeriggio a tutti
avatar
AnnaM.
Onorario del Complotto
Onorario del Complotto

Sesso : Femminile
Numero di messaggi : 7813
Età : 56
Scrivo da : Salento
Il mio vero nome : Anna Maria
Data d'iscrizione : 22.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SABATO 26 NOVEMBRE SALUTI E NOTIZIE

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum